Digital creator, Sleek incontra Silvio Bergamo

No Comment
Shares

Fotografia viaggi e digital. Silvio Bergamo ci racconta la sua.

Continua il ciclo di interviste ai creator digital più interessanti del momento! Questa settimana abbiamo fatto quattro chiacchiere con Silvio Bergamo, ventinovenne appassionato di fotografia, viaggi e droni! Il suo senso estetico fortissimo ci permette di scoprire a fondo queste sue passioni attraverso le storie che raccontano le sue immagini. Ecco cosa gli abbiamo chiesto.

digital Silvio Bergamo

1 Ciao Silvio, chi sei? Ci parli di te?

Ciao, sono Silvio Bergamo. Sono un ragazzo fondamentalmente molto semplice che ha due grandi passioni, anzi tre: la fotografia, i viaggi e le prime due fuse insieme. Ho 29 anni, vivo sul mare nel sud Italia dove il colore predominante è il blu, il mio preferito.

Un post condiviso da Silvio Bergamo (@silviobergamo) in data:

2 Che poster avevi appeso in camera quando eri teenager?

Non credo di aver mai appeso poster significativi. Oggi mi ritrovo ad appendere fotografie che portano la mia firma.

Un post condiviso da Silvio Bergamo (@silviobergamo) in data:

3 Qual è il momento decisivo nel processo creativo in cui capisci che devi scattare una foto?

Capisci che devi scattare una fotografia quando pensi che quella foto possa un giorno raccontare o testimoniare qualcosa. Ciò che evito sempre sono le forzature: non esco perché devo scattare foto ma scatto una foto perché quel momento vale la pena ricordarlo e lo faccio a modo mio, applicando il mio stile.

Un post condiviso da Silvio Bergamo (@silviobergamo) in data:

4 Tre cose che ti piace fotografare?

Tre cose che mi piace fotografare? Senza dubbio ad oggi la mia fotografia preferita ritrae sempre un’aurora boreale. La sua vera forza, l’unicità, la rende il mio soggetto preferito ogni volta. Fotografare i miei viaggi e i volti di chi, direttamente e indirettamente, ne prende parte completano questa risposta di cui non ho assolutamente nessun dubbio.

Un post condiviso da Silvio Bergamo (@silviobergamo) in data:

5 Come pensi che i droni possano influenzare il futuro della fotografia?

Il mio corredo fotografico comprende ovviamente anche un drone. Ho scelto un MavicPro della DJI per le sue peculiari caratteristiche: portabilità estrema (caratteristica essenziale per me) e funzionalità fotografiche molto soddisfacenti. Anche con il drone a 5km di distanza posso controllare manualmente la sacra triade dell’esposizione per scatti emozionali in cui “cambiare il punto di vista” è il vero punto di forza. “E’ una questione di punti di vista: come gli aquiloni, che pensano che la terra sia attaccata al filo.”

Un post condiviso da Silvio Bergamo (@silviobergamo) in data:

6 Le tue 3 app preferite per photo editing?

Da quando ho preso in mano la mia prima macchina fotografica professionale ho abbandonato tutti i miei dispositivi mobile e dall’ora affido i miei file al pacchetto fotografia del sacro Adobe: stiamo parlando ovviamente di Lightroom e Photoshop, strumenti potenti e indispensabili al giorno d’oggi nell’era della fotografia digitale. Per chi, invece, fa dello smartphone il suo unico supporto fotografico consiglio di usare l’applicazione Lightroom mobile o VSCO, due punti di partenza della fotografia su smartphone.

Un post condiviso da Silvio Bergamo (@silviobergamo) in data:

7 Tre digital creator che dovremmo intervistare?

Chi si merita di raccontare la propria storia e di mostrare la propria arte sono: Carmen Giulia De Michele (@carmengiuliademichele), Fabio (@theodorealexander_) e ultima ma non per importanza Martina Bertacchi, in arte @unfioresullaluna.

Un post condiviso da Silvio Bergamo (@silviobergamo) in data:

8 Dove ti vedi tra 5 anni?

Tra 5 anni? In Antartide, dove il mondo ti sbatte in faccia un suo lato tanto sconosciuto quanto remoto dove il niente diventa tanto e questo tanto lo sogno fin da quando ero piccolo. Ecco, avrei dovuto avere un poster del Polo Sud nella mia stanza quando ero un teenager, peccato non averci pensato prima. “La bellezza salverà il mondo”

Un post condiviso da Silvio Bergamo (@silviobergamo) in data:

digital creator romano ceccatelli
Previous post
Digital creator, Sleek incontra Romano Ceccatelli
damiano crognali
Next post
Specialisti del web, Sleek incontra Damiano Crognali
Back
Shares
SHARE

Digital creator, Sleek incontra Silvio Bergamo